Grosseto 2018

Giornata importante quella vissuta sabato a Grosseto. Tra i 32 Titoli regionali assegnati per gli under 16 spiccano due gare di marcia strepitose.  “Dobbiamo mantenere la calma e preparare bene questo finale di stagione, non abbiamo ancora fatto nulla”, così ha tuonato il responsabile regionale del settore marcia Massimo Passoni al termine della manifestazione maremmana. E’ difficile trattenere l’entusiamo quando nella gara femminile non solo Giada Traina , vincitrice del Titolo, scende ancora sotto il muro dei 15’ (14’48”28) ma soprattutto le prime cinque scendono sotto i 15’20” stampando le migliori prestazioni Nazionali 2018. Unico neo della giornata la non partecipazione di Luce Accordi (Assi Giglio Rosso) per un risentimento muscolare avuto in fase di riscaldamento. Bene ha fatto mister Enzo D’Ignazio a preservare la seconda miglior atleta Toscana vista la vicinanza al Campionato Italiano di Rieti. Vittoria per Giada Traina che imposta subito un primo km fortissimo per poi controllare nel finale, ottimo test prima di Rieti. Quello che rimane impresso è il gran ritmo imposto dalle inseguitrici. Nell’ordine Martina Quartararo (Atletica Livorno) , Aurora Cerretini (Atletica Pontedera), Sofia Fiorini (Atletica Casentino Poppi) e Valentina Piserini (Atletica Livorno) che giro dopo giro costruiscono la miglior gara nazionale del 2018 o quantomeno la più veloce. Seconda la Quartararo con 15’11”38 , terza la Cerretini con 15’11”76, quarta la Fiorini con 15’13”15 e quinta la Piserini con 15’13”21 . Da non dimenticare poi Emma Umiliani (Assi Giglio Rosso) che ha concluso al sesto posto e che vanta con 15’27”04 la nona miglior prestazione nazionale . Un vero e proprio Dream Team Toscano che vedremo ai nastri di partenza in quel di Rieti.

Al maschile grande prestazione di “Boris” Jacopo Farnesi (Atletica Livorno) che dopo tante gare fatte a rimorchio del forte Claudio De Santis (Atletica Libertas  Runners Livorno) rompe subito gli indugi e stampa un primo km fortissimo riuscendo subito a sorprendere il portacolori amaranto. Martella forte il Farnesi che non solo fa suo il Titolo ma ferma il crono a 23’37”85, quarta miglior prestazione Nazionale stagionale. Lo stesso Claudio De Santis finisce si secondo ma con la miglior gara della stagione e  il primato personale di 24’15”97 settima prestazionale nazionale. Nella stessa gara finisce terzo Gabriele Melisi ( Atletica Casalguidi) con il tempo di 25’16”32 e grande soddisfazione per aver ottenuto il Minimo per i Campionati Italiani di Rieti. Si migliorano di oltre due minuti anche i due atleti maremmani Tomas Borzi (Atletica Grosseto Banca Tema )e Tommaso Iori (Atletica Castiglionese ) rispettivamente quarto e quinto al traguardo con 27’27”69 e con 27’28”36.

Ben dieci atleti (sette donne e tre uomini) hanno ottenuto il pass per Campionati Italiani under 16 , un vero e proprio record,  bellissimo,  ma come ha ribadito il Responsabile Regionale, bisogna mantenere ora la massima concentrazione sugli appuntamenti che arriveranno. Un Campionato Italiano presenta insidie e variabile che dovranno essere gestite. I complimenti vanno ai Tecnici e al loro grande lavoro: Giorgio Favati, Enzo D’Ignazio, Chiara Arrighi, Elisa Zuccari,  Alessandro Maccarini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...