Picchiottino ad un Passo dal Titolo

Poteva essere una gara come le altre, in un contesto stagionale di passaggio e con tanti km invernali nel pensiero di tutti gli atleti di vertice, ma non è stato così. Mai dare nulla di scontato in un Campionato Italiano Assoluto dove tutti sono sorridenti, tutti consapevoli che i grandi appuntamenti sono già scivolati via e qualcuno con il pensiero di ciò è stato ma soprattutto di ciò che sarà. Voglia di conferma, voglia di rivincita, voglia di tornare in allenamento per poter costruire ognuno il suo obiettivo, ma non è stato così.

Nella gara maschile Massimo Stano dopo l’ottima stagione parte da favorito e dopo i primi tre km sembra già aver fatto suo il Titolo. Proiezione under 40’ e passerella già iniziata quando al quarto km cominciava a muoversi il nostro Gianluca Picchiottino deciso affiancava e superava nell’ordine Francesco Fortunato, Stefano Chiesa e poi Federico Tontodonati (campione uscente) per poi buttare via il cappellino nella tempesta d’acqua Pescarese e puntare deciso al bottino grosso. Tutte le sicurezze che il capofila Stano aveva costruito nei primi 6km cominciavano a vacillare e Gianluca riduceva il gap da 22’’ fino ai 3” dell’ultimo passaggio. Una cavalcata incredibile che proprio quando sembrava fatta, in quegli ultimi 500 mt , Massimo Stano riusciva a resistere e vincere con 7” all’arrivo. Abbraccio finale ma non c’ è stato un allenatore che non è rimasto a bocca aperta per quello che il neo finanziere Gianluca Picchiottino ha creato nell’ultimi 5 km della gara. Vince Stano in 39’19” con il Picchiottino a 39’26” e per far capire la portata del tempo basta ricordare che rappresenta la miglior prestazione Italiana All Time Under 23 su strada e la sesta Prestazione Italiana Assoluta di sempre. Tanta Toscana in questa gara con altri due portacolori dell’Atletica Firenze Marathon nei primi 10. Settimo Ettore Grillo con un ottimo 42’21” attraverso una gara di attacco e regolare nel finale mentre Niccolò Coppini chiude al 10° posto con 44’23”. Non è finita qui per la Toscana: 12° esimo Fabio Barattini (Atletica Livorno) chiude con 44’36”, primo juniores al traguardo e ancora in crescita.

Pioggia scrosciante anche al femminile e subito il duello che ti aspetti, Antonella Palmisano e Valentina Trapletti, un omaggio per i pochi, soprattutto allenatori e coraggiosi giudici, sul percorso di gara semi allagato. Una sfida risolta dalla finanziera con un progressivo lanciato nei 3 km finali. Titolo assoluto e poi via finalmente a sposarsi. Gara femminile con poca Toscana purtroppo, si difende come può Ilaria Galli (Atletica Firenze Marathon) e con 51’53” chiude al 10° posto mentre al 18° posto la debuttante Matilde Capitani chiude con 54’01”, terza tra le juniores al via. Non finisce qui, perché a metà ottobre i marciatori saranno ancora impegnati per l’ultima prova del CDS di marcia su strada con la 50 km maschile e la 20 km femminile.

One thought on “Picchiottino ad un Passo dal Titolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...